Migliori Cuscini Cervicale

Classifica e recensioni dei migliori cuscini letto per ridurre il dolore cervicale selezionati per forma, materiali, tecnologie di produzione, traspirabilità e prezzo.

Per le persone che soffrono di dolori a carico della zona cervicale questo tipo di cuscino è particolarmente indicato per ridurre l’irritazione dei nervi intervertebrali, spesso compressi durante il sonno. I materiali più utilizzati sono il lattice e il memory foam.

INDICE
1. Classifica e recensioni dei migliori cuscini per cervicale
1.1 Manifattura Falomo Dream Memory Blue Cervicale
1.2 Dorelan Swan HD
1.3 Tempur Shape Queen SmartCool
1.4 Simmons Ergomem Climactiv
1.5 AmazonBasics – Cuscino sagomato in memory foam
1.6 Ikea Klubbsporre
2. Come scegliere un cuscino cervicale
2.1 Il dolore cervicale
2.2 Consigli per l’acquisto

Classifica e recensioni dei migliori cuscini per cervicale

Manifattura Falomo Dream Memory Blue Cervicale

Manifattura Falomo Dream Memory Blue Cervicale

Proseguendo nella nostra guida all’acquisto troviamo Manifattura Falomo Dream Memory Blue Cervicale, un cuscino selezionato per chi ama dormire in posizione supina.

Questo prodotto possiede una particolare forma concava che asseconda i movimenti naturali di testa e collo durante il sonno, senza comprimerli e prevenendo l’insorgere di dolori muscolari al risveglio.

La struttura del presidio è in Memory Fresh Blue e Soia Memory Touch, materiali eco compatibili che permettono al guanciale di conformarsi al corpo, regolandone correttamente la temperatura e prevenendo la formazione di umidità e acari. É indicato per soggetti con spalle con ampiezza normale ed è alto 12 cm.

La fodera di rivestimento è in Actisystem, un tessuto elastico, traspirante e sfoderabile che può essere facilmente igienizzato ad alte temperature in lavatrice. Una delle innovazioni di questo prodotto, è la presenza di un’ulteriore fodera interna in cotone traforato che lascia respirare la pelle e che può essere usata quando il rivestimento esterno è a lavare.

Possiede diverse certificazioni di qualità: HygCen, laboratorio internazionale che garantisce l’igiene e la sicurezza dei prodotti, Öeko-Tex Standard 100, che certifica l’assenza di sostanze pericolose nel cuscino, e Reach, che garantisce l’assenza di impiego di prodotti chimici nocivi. Il costo di Dream Memory Blue è di 86 €, IVA compresa. Nel complesso, il rapporto qualità prezzo è buono, considerata la qualità di questo prodotto e il costo contenuto.

Dorelan Swan HD

Dorelan Swan HD

In classifica troviamo Dorelan Swan HD, un guanciale con sagomatura ortocervicale, indicato per il trattamento dei dolori alle cervicali e al collo. La forma a onda permette di mantenere allineate collo e spalle, impedendo l’assunzione di posture dannose per la salute e responsabili di dolori al mattino.

In particolare, il prodotto risulta una buona scelta soprattutto per chi dorme in posizione supina e necessita di un guanciale che gli offra un sostegno personalizzato. Infatti, questo cuscino è in Myform Memory Air HD, un materiale tecnologicamente avanzato che si modella sulle linee del corpo, accogliendole e sostenendole in modo corretto.

Possiede una rigidità media e può essere acquistato in tre differenti altezze: bassa, media e alta. Il presidio può essere rivestito dal copriguanciale Doreal, realizzato in cotone traspirante e igienizzante, per un riposo fresco e sicuro. Il costo di Dorelan Swan HD è di 82 €, IVA inclusa. Il rapporto qualità prezzo è conveniente poiché permette di ottenere un prodotto salutare ed innovativo ad un costo contenuto, rispetto ad altri guanciali con le stesse proprietà in commercio.

Tempur Shape Queen SmartCool

Tempur Shape Queen SmartCool

Shape Queen SmartCool è un cuscino progettato con lo scopo di alleviare problemi alla cervicale che affliggono moltissime persone a causa di una cattiva postura durante il riposo. Il guanciale presenta una forma ergonomica a doppia onda con altezze differenziate per meglio adattarsi alla curvatura del collo. Di base le dimensioni sono pari a 61 x 31 centimetri, con possibilità di scegliere un modello taglia M con altezze di 10 e 7 centimetri oppure taglia L con altezze di 11 e 8 centimetri.

L’imbottitura è costituita da un blocco di materiale Tempur, ovverosia uno speciale schiumato viscoelastico con elevata capacità di adattamento e in grado di sostenere efficacemente i punti di maggior pressione.

Il design ondulato permette di mantenere un corretto allineamento di collo e colonna vertebrale, il che si traduce in un benefico rilassamento della muscolatura e diminuzione di indolenzimenti della zona cervicale.

La fodera removibile grazie alla zip e lavabile in lavatrice a 40°C è stata realizzata con la tecnologia SmartCool. Si tratta di un filato che unisce una piacevole morbidezza a contatto con la pelle con l’elevata capacità di disperdere sia il calore che l’umidità provocata dalla sudorazione.

Una soluzione capace di creare un favorevole microclima durante il riposo, così da limitare i movimenti notturni per cercare il lato più fresco del cuscino.

Trova un’offerta specifica per te

Simmons Ergomem Climactiv

Simmons Ergomem Climactiv

Ergomem ClimActiv è un cuscino termoregolante, progettato per mantenere una temperatura gradevole durante la notte e garantire un sonno fresco e confortevole. Infatti, il prodotto è dotato di tecnologia Trycel Memored ClimActiv che dissipa il calore in eccesso, creando un clima ideale che previene la formazione di sudore e umidità, cause principali della proliferazione di batteri sul cuscino e responsabili di reazioni allergiche.

La struttura del guanciale è in memory foam viscoelastico che si automodella sul corpo, offrendo un sostegno personalizzato. La rigidità e l’altezza sono medie ed è indicato sia che si dorma di fianco sia che si dorma sul dorso. Per quanto riguarda la fodera esterna, è in puro cotone, igienico e anallergico.

Il rapporto qualità prezzo di questo cuscino anallergico e termoregolatore è conveniente. Infatti, il costo di listino di Simmons Ergomem Climactiv è di soli 81 €, IVA compresa. Inoltre, è classificato come presidio medico di classe I e per questo motivo, la spesa può essere detratta dalle tasse.

AmazonBasics – Cuscino sagomato in memory foam

AmazonBasics - Cuscino sagomato in memory foam

Il cuscino sagomano in memory foam proposto da AmazonBasics offre nel complesso un buon rapporto qualità prezzo e una comodità per l’area cervicale che, seppur soddisfacente, è direttamente legata alle proprie abitudini personali.

Non è raro risvegliarsi al mattino e soffrire di fastidiosi dolori cervicali che, il più delle volte, sono causati da cuscini di scarsa qualità o comunque inadatti al proprio modo di riposare. Il modello che ho testato fa parte della linea di prodotti AmazonBasics in grado di unire, solitamente, buona qualità di manifattura e materiali con costi economici. Devo riconoscere che, anche in questo caso, l’obbiettivo è stato quasi completamente centrato.

Il cuscino è realizzato con un blocco di schiuma viscoelastica, ovvero un classico memory foam in grado di adattarsi progressivamente alla forma della testa e ritornare alle dimensioni originali dopo l’utilizzo.

La caratteristica che deve avere un buon cuscino di questa tipologia è offrire un adeguato sostegno, evitando di sprofondare come accade in un tradizionale guanciale. Tale aspetto è comunque sempre abbastanza soggettivo, nel senso che lo stesso cuscino per una persona può sembrare molto duro e per un’altra invece risultare eccessivamente morbido. Come sempre la verità sta nel mezzo e, secondo quanto ho potuto appurare, questo modello offre un buon sostegno.

La forma della lastra di schiuma è leggermente ondulata al centro per cercare di favorire l’appoggio del collo. Una scelta che ritengo azzeccata e assicura un soddisfacente comfort. Per quanto riguarda il rivestimento è ottenuto con un tessuto 60% poliestere e 40% viscosa che risulta piacevole a contatto con la pelle, sufficientemente fresco e facilmente sfoderabile.

Dare un giudizio su un cuscino anatomico non è mai semplice anche perché il grado di soddisfazione è spesso condizionato dalle abitudini personali. Del resto non è facile passare da un guanciale utilizzato per anni ad un nuovo modello con materiali e forma completamente diversi.

Detto questo il cuscino sagomato in memory foam di AmazonBasics lo ritengo un buon prodotto e con il solo limite di una lunghezza di soli 60 cm. Un aspetto da non sottovalutare che potrebbe risultare problematico per chi ha un sonno molto agitato con continui movimenti della testa.

Ikea Klubbsporre

IKEA Klubbsporre

Klubbsporre è un cuscino ergonomico realizzato con un blocco di memory foam accuratamente modellato per cercare di offrire una forma adatta un po’ a tutti i modi di riposare. Le misure le possiamo considerare standard ovvero pari a 70 x 41 centimetri con un’altezza di 13 centimetri. I lati lunghi rastremati nonché i bordi molto arrotondati consentono un buon adattamento a persone che prediligono il riposo su un fianco ma anche a chi, di solito, dorme in posizione prona o supina.

Altra particolarità di questo guanciale sono l’aggiunta di un ulteriore strato di schiuma viscoelastica con una diversa densità per migliorare il comfort e la presenza di numerosi fori per incrementare il passaggio d’aria, favorendo la dispersione di calore e umidità. La fodera con cerniera è di facile rimozione per il lavaggio anche in lavatrice a 40 °C.

Klubbsporre è un cuscino che bene si adatta a tutte le condizioni riuscendo a sfruttare le qualità del memory foam per una buona adattabilità all’incurvatura del collo e assicurando un adeguato supporto a testa e spalle. Nel contempo offre un’efficiente termoregolazione, qualità particolarmente avvertibile nelle stagioni più calde per beneficiare di una piacevole sensazione di freschezza.

Come scegliere un cuscino cervicale

Il dolore cervicale

La cervicale, o, più correttamente, l’artrosi cervicale, è una patologia molto diffusa. Sebbene la sua incidenza sia maggiore nelle persone con più di 50 anni, e tende ad aumentare con l’età, fattori genetici e/o ambientali possono determinare l’insorgere di questo fastidioso malanno anche prima dei 20 anni.

La causa è una lenta ma progressiva deformazione di una o più delle delle sette vertebre terminali della spina dorsale, cioè la parte compresa tra la testa e lo sterno. Le deformazioni sono dovute al “consumo” delle cartilagini che rivestono le articolazioni di quelle vertebre e al conseguente “attrito” causato dal movimento, o nei casi più dolorabili e invalidanti all’ernia cervicale. La compressione dei nervi contenuti nel midollo spinale dovuto a queste deformazioni determinano situazioni di fastidio e dolore di varia natura.

La più classica è il dolore al collo, ma puo’ coinvolgere zone anche più lontane da questa a causa delle ramificazioni dei nervi che passano in questo tratto, dando luogo ad una sensazione dolorosa,C ad esempio, al braccio, alla schiena o anche disturbi uditivi o del sonno. Insomma, una serie di sintomi talvolta non immediatamente ascrivibili al tratto cervicale.

Lavori usuranti, posture sbagliate e eventi traumatici sono le cause di tutto questo. I rimedi per lenire o risolvere gli effetti di questa patologia sono da ricercare nei farmaci antidolorifici e in trattamenti fisioterapici. Nei casi più gravi, puo’ essere necessario un intervento chirurgico.

Consigli per l’acquisto

Per ridurre il dolore cervicale possono essere utili speciali cuscini studiati per diminuire lo stress meccanico dei nervi intervertebrali del collo, spesso generato da posture notturne sbagliate.

I principali materiali utilizzati per realizzare un buon cuscino cervicale sono essenzialmente 2. Il primo è il lattice che se di buona qualità, ha proprietà traspiranti e antiacaro. Poi abbiamo il memory foam, un materiale che stimolato dal calore del corpo è in grado di adattarsi alla forma del collo riducendo i punti di pressione.

L’obiettivo di questi cuscini, adatti a non stressare le vertebre cervicali, è di fare in modo che la colonna vertebrale sia il più possibile in linea, cioè non subisca curvature non fisiologiche a causa di una posizione inadeguata della testa.

Attualmente vanno per la maggiore cuscini cervicali con profilo a “doppia onda“. Cioè bassi verso il centro e con uno spessore maggiore vicino alle estremità. Solitamente i 2 lati del guanciale hanno altezze leggermente differenti per adattarsi al corpo di uomini e donne. Mediamente, l’altezza corretta per un uomo è di 2 cm superiore a quella migliore per le donne. più raramente troviamo anche cuscini realizzati con un unico cilindro.

Come lavare i cuscini letto