Migliori Materassi in Lattice

di Andrea Pilotti 20 ottobre 2018

Classifica e recensioni dei migliori materassi in lattice selezionati per qualità del lattice, portanza, prezzo, rivestimento, tecnologie di produzione, marca.

miglior materasso in lattice sintetico

Classifica e Recensioni dei Migliori Materassi in Lattice

Simmons Superior

Simmons SuperiorSimmons Superior è un materasso composto da una struttura 100% lattice con uno spessore di 16 centimetri. Grazie all’aggiunta del rivestimento esterno l’altezza complessiva è di 22 centimetri.

Una caratteristica di questa azienda è offrire al cliente la possibilità, per molti modelli, di scegliere diversi livelli di portanza. In questo caso il consumatore può decidere tra un materasso a portanza media oppure rigida a seconda delle necessità.

Indipendentemente dalla scelta, un modello Superior offre 7 zone di portanza differenziata per garantire un adeguato accoglimento e un soddisfacente automodellamento in base alla struttura del corpo. Le qualità anatomiche e la buona elasticità offrono un corretto sostegno alla colonna vertebrale, oltre che una omogenea distribuzione del peso corporeo della pressione esercitata sulle articolazioni.

Altra particolarità dei materassi in lattice Simmons è la possibilità di scegliere tra due versioni di rivestimenti: climatizzata o anallergica. La prima prevede un’imbottitura di pura lana bianca sul lato invernale e doppio strato di cotone in quello estivo. Il tessuto del rivestimento è di tipo stretch, mentre la fascia perimetrale presenta piacevoli decorazioni e contribuisce ad aumentare l’areazione e la traspirabilità.

L’altra versione presenta fibre anallergiche ed elastiche su entrambi i lati. Il tessuto esterno è sempre stretch mentre la fascia laterale presenta due aeratori con innesto Easylink e predisposti per il collegamento di un dispositivo acaricida chiamato AcarZero Bed.

Simmons Superior è un prodotto curato nei minimi dettagli in grado di offrire adeguato comfort e caratteristiche igieniche e di traspirazione pienamente soddisfacenti. Alla luce di queste qualità la nostra redazione ha deciso di inserirlo tra i primi migliori tre materassi in schiuma di lattice.

Bedding Maxima

Bedding MaximaBedding Maxima è una buona scelta di acquisto per chi sta cercando un materasso dalla portanza sostenuta e dal comfort soddisfacente. La sua struttura è ottenuta da una lastra alta 18 centimetri e realizzata con un misto di lattice naturale e sintetico.

Le spiccate doti ergonomiche e la buona resistenza alle deformazioni, garantiscono un adeguato sostegno in tutte le parti del corpo. La lavorazione del lattice ha permesso di ottenere le classiche 7 zone a portanza differenziata tipiche di questa tipologia di materassi. L’assorbimento variabile della pressione, a seconda dei punti di contatto, assicura una postura naturale durante il sonno, alleviando o eliminando eventuali problemi discali, di mal di schiena e dolori muscolari.

Sulla superficie e sui lati sono state praticate una serie di forature per incrementare la circolazione dell’aria, favorita dalla struttura del lattice a celle aperte con alveoli. A completare le caratteristiche c’è un rivestimento in morbido tessuto anallergico facilmente sfoderabile e l’immancabile fascia perimetrale.

Bedding Maxima è un materasso in grado di offrire un interessante rapporto qualità prezzo. Nonostante la realizzazione in lattice misto sintetico-naturale e un’elasticità leggermente inferiore ad altri prodotti simili, offre una soddisfacente comodità e buone qualità anallergiche e traspiranti.

Permaflex Magic

Permaflex MagicPermaflex Magic è un materasso costituito da un’unica lastra 100% schiuma di lattice. Le sue migliori qualità sono la comodità e traspirabilità. Le 7 zone a portanza differenziata offrono un comfort soddisfacente accogliendo il corpo, garantendo un adeguato sostegno della colonna vertebrale e una corretta ed omogenea distribuzione del peso.

In base alla temperatura e alla pressione esercitata, la schiuma di lattice è in grado di reagire modificando la sua rigidità per poi ritornare alla forma originaria una volta terminata la sollecitazione.

Il modello Magic si contraddistingue per le sue doti di traspirabilità ed igiene. Grazie all’innovativo sistema di fori nel lato superiore e all’imbottitura Soft Plus Excellence, viene garantita un’adeguata circolazione d’aria, eliminando il problema della proliferazione di acari e batteri.

Secondo la nostra opinione Permaflex Magic rappresenta una scelta d’acquisto consigliata per chi desidera un prodotto di buona qualità, sia per quanto riguarda il comfort che le doti di traspirabilità. A tal riguardo segnaliamo il rivestimento sfoderabile realizzato con tessuto Firetec anallergico e la fascia perimetrale Natural Air.

Materassi & Materassi Kinglattex

Materassi & Materassi KinglattexMaterassi & Materassi Kinglattex guadagna una posizione di rilievo nella nostra classifica alla luce di un rapporto qualità prezzo tra i migliori sul mercato.

Il materasso è realizzato con una lastra in schiuma di lattice alta 22 centimetri e rivestita da un primo strato di tessuto jersey 100% cotone. A completare la struttura troviamo un’imbottitura in fibra anallergica e traspirante, per finire con un rivestimento in Outlast termoregolante da una parte e Thermoplus dall’altra.

La particolare lavorazione della lastra in lattice consente di ottenere 7 zone di portanza differenziata che permettono di graduare la resistenza offerta dal materasso in base alla pressione esercitata. In questo modo si ottiene un soddisfacente bilanciamento per garantire un adeguato sostegno alle varie parti del corpo.

La giusta portanza alla colonna vertebrale assicura un sonno confortevole, il mantenimento di una postura corretta durante il riposo e un conseguente recupero delle energie fisiche.

La comodità è ulteriormente incrementata dall’imbottitura e dal morbido e fresco tessuto del rivestimento esterno, sfoderabile e lavabile a bassa temperatura. La buona circolazione d’aria è garantita dalla tipica struttura interna alveolare del lattice e migliorata dalla fascia perimetrale 3D traspirante.

Marion Olimpo

Marion OlimpoNel vasto mercato dei materassi in schiuma di lattice, Marion Olimpo merita una posizione di rilievo. Per il comfort offerto e le sue complessive buone caratteristiche tecniche è stato inserito, dalla nostra redazione, in prima posizione della classifica.

L’utilizzo di materiali di ultima generazione ha permesso di ottenere un prodotto dalle spiccate qualità di autoadattamento alla forma del corpo, garantendo un buon relax  qualsiasi situazione.

Il lattice termosensibile, offrendo 7 zone di portanza differenziata, si modella adeguatamente alla colonna vertebrale in base alla postura assunta dal soggetto. In questo modo si avrà un sostegno più rigido per cervicale e piedi, mentre spalle e polpacci potranno godere di una zona di cedimento grazie alla presenza di 12 fori passanti massaggianti con areazione verticale.

La zona del bacino avrà invece un cedimento più marcato ed elastico per meglio scaricare la pressione. Il risultato finale è una postura ergonomica e naturale che consente di riposare correttamente senza dover effettuare continui movimenti.

Altre qualità di questo materasso sono la buona areazione e termoregolazione che rappresentano caratteristiche tipiche del lattice. Da non dimenticare che stiamo parlando di un dispositivo medico di Classe 1 con la possibilità di agevolazioni fiscali, dotato di certificato EuroLatex che assicura la qualità della materia prima e marchiato LGA a garanzia della durata nel tempo.

Marion Olimpo, secondo la nostra opinione, è una scelta consigliata per soggetti con patologie alla colonna vertebrale e problemi muscolari dovuti a posture scorrette. Anche chi soffre a causa di allergie respiratorie può godere di un prodotto antibatterico e anti-muffa, testimoniato dal marchio di qualità Morton Thiokol Inc.

Materassi e Doghe Lecce Anatomico

Materassi e Doghe Lecce AnatomicoLa peculiarità di Materassi e Doghe Lecce Anatomico è data dalla sua particolare struttura. Invece della consueta lavorazione con un’unica lastra di lattice, i tecnici di Materassi e Doghe hanno aggiunto uno strato intermedio in materiale ottenuto dalla lavorazione del cocco. Nel complesso il materasso ha uno spessore di 23 centimetri dati dalla somma dei 18 centimetri del lattice e dai 3 centimetri dello strato centrale denominato Cocolayer.

Le qualità migliori di questo modello sono la sua elevata traspirabilità e comfort. La struttura in schiuma di lattice a 7 zone di portanza differenziata offre un adeguato accoglimento del corpo in base ai diversi punti di pressione. Lo strato centrale in cocco aumenta ulteriormente il sostegno incrementando la qualità del riposo.

Il lattice, grazie alla sua tipica struttura alveolare, offre un’elevata circolazione dell’aria permettendo una rapida dissipazione dell’umidità, evitando la formazione di muffa, cattivi odori e la proliferazione di microorganismi. Il rivestimento è realizzato con un tessuto anallergico altamente traspirante ed è facilmente sfoderabile grazie alle cerniere sui 4 lati.

Materassi e Doghe Lecce Anatomico merita, secondo la nostra opinione, una delle prime posizioni della classifica. Un prodotto valido sotto tutti i punti di vista con il valore aggiunto di un materasso realizzato completamente in Italia e una garanzia di 20 anni.

Differenze tra lattice naturale e lattice sintetico

Il lattice è una sostanza di origine vegetale che si ottiene dall’albero della gomma Hevea Brasiliensis della famiglia delle Euforbiacee. Pianta originaria delle foreste equatoriali brasiliane, viene coltivato in Asia ed in Africa.

Con l’avvento dell’era industriale, quello che era un uso ristretto e primitivo, si è allargato ad una produzione massiccia ed applicata ai più svariati aspetti della vita quotidiana.

Presidi medici, pneumatici, gomme alimentari e infine materassi, vedono l’utilizzo massiccio della gomma e del lattice naturale. Per questo sfruttamento massiccio, l’industria ha cominciato a produrre molecole sintetiche che hanno dato origine al lattice sintetico.

Il lattice naturale è più elastico rispetto alla schiuma di lattice ma è anche meno stabile, rischia un deterioramento più veloce di quello industriale. Il decadimento delle molecole naturali è legato, infatti, al periodo di raccolta e alla zona di origine della gomma. Inoltre, il lattice sintetico, mancando delle proteine specifiche della gomma vegetale, offre una maggiore resistenza all’ossidazione e alle variazioni di tinta dovute alle luce e offre una maggiore garanzia contro alle allergie specifiche al lattice naturale.

Si possono definire materassi in lattice naturale se nella composizione merceologica è presente almeno l’85% di sostanza di origine vegetale. La restante percentuale è formata da sostanza sintetica che viene utilizzata per dare solidità al prodotto e componenti aggiuntivi che vengono utilizzati per rivestire e consolidare il materasso.

Il lattice ha proprietà anallergiche e antibatteriche di gran lunga superiori a tanti altri materiali impiegati per la fabbricazione di materassi. La sua struttura a microcelle permette una grande ossigenazione e impedisce il proliferare di acari della polvere e muffe che, per riprodursi, necessitano di umidità, calore e scarsa ossigenazione. Esiste una normativa specifica su l’anallergicità di presidi per il riposo.

L’istituto Superiore della Sanità ha dichiarato che “il materasso ed il cuscino ideali sono in lattice di gomma” perché costituiscono un ambiente ostile agli acari della polvere, responsabili delle allergie più comuni ed in forte aumento (Ann.Ist.Super.Sanità, vol.31,n.3 (1995), pp. 343 350).

Migliori Materassi in Lattice Naturale

Nomenclatura nei materassi in lattice

  1. Materasso tutto lattice o 100% lattice: questa dicitura deve essere applicata unicamente a prodotti la cui anima è totalmente in lattice o hanno uno spessore costituito di questa sostanza di 10 cm di spessore. Se l’anima del prodotto contiene almeno l’85% di materia prima di origine naturale, si può trovare la dicitura supplementare di Origine naturale. Ma solo in questo specifico caso.
  2. Materasso lattice: questa terminologia si utilizza in quei prodotti per il sonno, la cui anima a più strati, risponde a due requisiti fondamentali: altezza minima dello spessore in lattice 10 cm o altezza della materia prima che rappresenti un minimo del 60% del totale. A norma di legge le terminologie “materasso lattice”, composizione e reversibilità, devono esser indicati sul materasso con caratteri permanenti e di uguale dimensione. Non si può riservare la stessa terminologia a materassi il cui spessore minimo di dieci cm non copre l’intera superficie del prodotto.
  3. Materasso contenente del lattice: non si possono applicare le terminologie al punto sopra in quegli articoli contenenti percentuali di lattice inferiori al 60% o con altezza inferiore ai 10 cm. In questo caso le diciture devono riferirsi ai componenti presenti in maggior quantità nell’anima del prodotto (esempio: poliuretano, molle, lana etc.) e,  indicare che si tratta di un materasso composito. Volendo specificare, il produttore, può indicare dove è presente il lattice e dove si trova nell’anatomia del materasso.
  4. Materasso “agglomerato di fiocchi di lattice o lattice e polietere”: indica prodotti che hanno un’anima costituita da schiuma di fiocchi ricostituiti. Possono essere fiocchi 100% lattice o fiocchi misti, 50% lattice e 50% poliestere.

[Voti: 1424    Media Voto: 4.8/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio.

MATERASSI MATRIMONIALI
Guida all'acquisto del Materasso
Classifiche - Recensioni - Migliori Offerte
Materassi Matrimoniali è il supplemento tematico della rivista consumatori Guida Acquisti che ti aiuta scegliere il materasso giusto, attraverso classifiche, recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.