Cuscino Ecologico Emma: test e recensione

Per una settimana ho dormito con il cuscino ecologico di Emma, un prodotto che nasce per aiutare a ridurre l’inquinamento introducendo il concetto di riuso dei materiali. Di seguito trovi la mia esperienza d’uso e le mie considerazioni sul prodotto.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

Cosa mi è piaciuto

  • Ecologico
  • Non emette odori
  • Rivestimento sfoderabile
  • Totalmente lavabile in lavatrice
  • Certificazione OEKO-TEX
  • 100 notti di prova
  • Reso e spedizioni gratuiti

Cosa non mi è piaciuto

  • Non è ergonomico
  • Prezzo alto

Lo raccomando a persone che:

  • dormono sulla pancia
  • preferiscono cuscini compatti

Ecologia, tanti parlano, ma qualcuno agisce

Con questo cuscino Emma è attualmente tra le poche aziende nel settore che mette in pratica ciò che la maggior parte degli ecologisti dice da anni: “riutilizzare i materiali è la base di partenza per produrre meno rifiuti e ridurre l’inquinamento del pianeta”.

Il cuscino ecologico di Emma è realizzato a partire dai materassi resi dai clienti, i loro strati interni sono lavorati sino a realizzare del fioccato, che una volta sanitizzato con ozono, costituisce l’imbottitura del cuscino.

Anche la procedura di igienizzazione con ozono è particolarmente rispettosa dell’ambiente, perché in questo modo si evita l’uso di una serie di prodotti chimici spesso inquinanti.

La mia esperienza d’uso con il cuscino ecologico di Emma

Rivestimento

Il cuscino si presenta con un rivestimento sfoderabile composto da una fodera rimovibile costituita per il 98% di poliestere e per il 2% di elastam. La sensazione al tatto è piacevole, stesso dicasi per le rifiniture che appaiono di buona qualità, in linea con la produzione generale di Emma.

Come molti di voi sanno io non amo il poliestere perché sento sempre caldo, ma devo dire che per la maggior parte delle persone è piuttosto irrilevante.

Passando alla fodera interna del cuscino, preposta a contenere l’imbottitura in fioccato, è realizzata in filato 100% cotone. Il modello che ho testato aveva qualche imperfezione a livello di cucitura su uno dei bordi, ma per il resto trama del filato e sensazione tattile erano ok.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

Imbottitura

Come dicevo prima l’imbottitura è realizzata in fioccato, con una composizione dichiarata di 20% memory foam e 80% poliuretano classico.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

Ho apprezzato la possibilità di poter lavare l’intero cuscino in lavatrice, cosa che normalmente non è possibile per diverse tipologie di prodotti. Mi raccomando non superate i 40 gradi durante il lavaggio.

Considerando che il fioccato di memory foam di per se tende a perdere parte delle qualità del materiale d’origine, avrei preferito un cuscino costituito al 100% di fioccato di memory foam, ma mi rendo conto che stiamo parlando di un prodotto che di base ha una missione ecologista, e quindi ben venga riutilizzare anche le lastre in poliuretano classico presenti nei materassi Emma.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

A livello di consistenza il cuscino mi è parso piuttosto rigido e con una limitata capacità di adeguarsi alle curve fisiologiche del rachide cervicale.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

Dopo averlo testato dormendo nelle tre posizioni canoniche: supino, a pancia in giù e di fianco, mi sento di raccomandarlo soprattutto a chi dorme a pancia in sotto.

Il mix di consistenza, peso e grandezza del cuscino (70 x 40 cm), a mio avviso, lo rendono piuttosto indicato per questa posizione del riposo notturno che richiede un supporto fermo e compatto.

Cuscino Ecologico di Emma: test e recensione

Come per tutti i prodotti di Emma, questo cuscino gode della certificazione OEKO-TEX, che garantisce l’assenza di sostanze nocive per la salute, rendendolo adatto anche per neonati.

In conclusione

Per una volta posso dire che un’azienda ha mantenuto a pieno le sue promesse, questo cuscino è effettivamente ecologico perché utilizza materiali di risulta che in questo modo trovano nuova vita. Considerando i 7 giorni di test, mi sento di consigliare questo cuscino soprattutto a persone che dormono a pancia in giù e che prediligono prodotti fermi e compatti.

Classifica migliori cuscini