Materasso Switch: test e recensione

La principale caratteristica che rende diverso Switch da tutti gli altri materassi per bambini è la capacità di seguirne la crescita. Sebbene venga realizzato con misure standard, grazie all’aggiunta di soluzioni tecniche innovative offre un supporto personalizzabile e adatto per bambini dai 3 fino ai 16 anni di età, quindi durante tutta la fase dello sviluppo fino all’adolescenza.

Test e recensione materasso switch

Cosa mi è piaciuto

  • Girandolo e ruotandolo si adatta alla crescita del bambino dai 3 ai 16 anni
  • Garantisce un ottimo sostegno per la schiena durante tutto il periodo della crescita
  • Non scalda
  • Non produce odori chimici
  • Rivestimento in cotone sfoderabile e lavabile in lavatrice
  • Le lastre in memory sono incollate con colla ad acqua priva di solventi
  • Gode delle certificazioni OEKO-TEX STANDARD 100 e CertiPur
  • Tutti i materiali impiegati sono di ottima qualità
  • Fattura artigianale
  • Lunga durata
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • 10 anni di garanzia
  • 101 notti di prova

Cosa non mi è piaciuto

  • Non ho riscontrato criticità

Test e recensione materasso switch

Di solito un materasso per bambini offre un sostegno di tipo statico, mentre questo modello assicura un efficace adattamento alla forma del corpo durante la crescita. Per ottenere questa caratteristica  è stata progettata una struttura composta da 4 sezioni (2 per lato considerando zona testa e zona piedi), ognuna delle quali da scegliere in base a età e altezza.

I diversi lati e sezioni d’uso sono identificati con un’apposita etichetta e numeri stampati sulla fodera per facilitare la scelta.

Test e recensione materasso switch

Test e recensione materasso switch

In pratica possiamo ribaltare e ruotare il materasso a seconda della fase di sviluppo in cui si trova il bambino, assicurando così un supporto sempre adeguato. Si parte dal lato Baby caratterizzato da un sostegno abbastanza morbido e adatto per bambini da 3 a 6 anni e altezza fino a 100 centimetri.

Test e recensione materasso switch

Test e recensione materasso switch

Il lato Kid, invece, è studiato per bambini da 6 a 9 anni, altezze da 100 fino a 125 centimetri e supporto elastico non eccessivamente rigido. Per bambini da 10 a 12 anni con altezza fino a 150 centimetri, c’è il lato Young contraddistinto dal sostegno più elastico.

Test e recensione materasso switch

Infine, il lato Teen è stato pensato per adolescenti dai 13 ai 16 anni di età e altezza superiore a 150 centimetri. In questo caso il supporto garantisce zone a portanza differenziata per meglio sostenere il peso corporeo e i punti di maggior pressione.

Test e recensione materasso switch

Test e recensione materasso switch

Oltre ai suddetti accorgimenti tecnici, il materasso è realizzato con materiali di assoluta qualità. In tal senso il tessuto della fodera è 100% cotone e facilmente removibile per il lavaggio grazie alla comoda cerniera.

Test e recensione materasso switch

Test e recensione materasso switch

Test e recensione materasso switch

L’imbottitura in falda di poliestere garantisce una corretta traspirazione e lascia il corpo fresco e asciutto anche nelle stagioni più calde.

A dimostrazione della qualità di questo materasso brevettato Switch ci sono anche le certificazioni OEKO-TEX STANDARD 100 e CertiPur. La prima garantisce l’assenza nei tessuti di sostanze nocive per la salute, mentre la seconda assicura la salubrità del poliuretano espanso.

In conclusione, conviene acquistare il materasso Switch? A mio personale avviso si, perché è un prodotto che consente di seguire la crescita del bambino sino all’adolescenza, adattandosi alle necessità fisiologiche di sviluppo del suo corpo. In seconda battuta consente di risparmiare evitando di acquistare diversi materassi nel tempo.

Ti ricordo che nel sito del produttore puoi usare il codice PILOTTI per ottenere uno sconto sul prodotto.

Vai al produttore