Materasso per bambini Kipli: test e recensione

Il materasso per bambini di Kipli è un prodotto espressamente progettato per consentire un riposo sano e confortevole ai bambini, sfruttando le proprietà del lattice 100% naturale e assicurando la totale assenza di sostanze chimiche nocive per la salute.

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

Cosa mi è piaciuto

  • Il più certificato per qualità dei materiali e processo di produzione
  • Nè troppo rigido nè troppo morbido
  • Garantisce un ottimo sostegno per la schiena
  • Lastra in lattice biologico certificato
  • Rivestimento in cotone biologico certificato
  • Non scalda
  • Non produce odori chimici
  • Fattura artigianale
  • Prodotto realmente ecologico
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Essendo certificato come dispositivo medico è deducibile dalle tasse

Cosa non mi è piaciuto

  • Non ho riscontrato criticità

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

Quando si acquista un materasso che dovrà ospitare un bambino, è fondamentale scegliere un prodotto il più naturale possibile e senza composti chimici. Una buona scelta d’acquisto è rappresentata dal modello Baby prodotto in Italia dall’azienda Kipli.

Come qualsiasi altro materasso del produttore italiano, anche in questo caso il materiale utilizzato è lattice 100% naturale.

Ogni dubbio sulla qualità del prodotto viene fugato analizzando la lista di certificazioni che sono state assegnate da diversi enti. Le più importanti sono la EUROLATEX e QUL che assicurano la provenienza completamente naturale della materia prima e l’assenza di contaminazione durante tutta la filiera produttiva.

Per ribadire il concetto di attenzione alla qualità e naturalità dei materiali, il materasso per bambini Kipli arriva a casa all’interno di un sacco di Juta. Questa cosa mi ha fatto ricordare quando mio nonno mi portava in campagna da amici contadini, e vedevo decine di questi sacchi di Juta adibiti a contenere il grano. Un ricordo che non ha prezzo…

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

Tornando a noi, la severa certificazione OEKO-TEX® STANDARD 100 di cui è dotata questo materasso Kipli, verifica l’assenza di sostanze chimiche e metalli pesanti, mentre la ECO-INSTITUT ribadisce che non vi sia traccia di elementi chimici e rischi di possibile produzione di gas dannosi.

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

Il rivestimento è stato realizzato secondo elevati standard qualitativi utilizzando cotone biologico, tanto da meritare la certificazione GOTS che, anche in questo caso, assicura un tessuto totalmente naturale.

Recensione cuscino in lattice naturale per cervicale Kipli

Passando all’aspetto costruttivo, questo materasso è composto da una lastra con altezza complessiva pari a 10,5 cm (densità di 85 kg/m³) che salgono a 12 cm se consideriamo anche la fodera. Lo strato superiore ha uno spessore di soli 3,5 cm, con una minor densità rispetto a quello portante e risulta più soffice in modo da riservare al bambino una miglior accoglienza.

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

La buona ergonomia del lattice, unita alla sua struttura alveolare, consente da una parte di adattarsi alla fisiologia del bambino e ai suoi movimenti durante il sonno e dall’altra di mantenerlo sempre fresco e asciutto anche nei periodi più caldi.

Recensione materasso per bambini piccoli Kipli

A tutto ciò bisogna aggiungere le proprietà anallergiche e antifungine che evitano la proliferazione di batteri e acari, rendendo il materasso particolarmente adatto a soggetti allergici.

Vai al produttore