Cuscino Kipli: test e recensione

Il cuscino Kipli è un prodotto completamente naturale che sfrutta le proprietà del lattice per garantire elevate qualità anallergiche e un adeguato sostegno alla testa e alla zona cervicale.

Cuscino Kipli

Cosa mi è piaciuto

  • Il più certificato per qualità dei materiali e processo di produzione
  • Nè troppo rigido nè troppo morbido
  • Lastra in lattice biologico
  • Rivestimento in cotone biologico
  • Molto confortevole anche per il collo
  • Non scalda
  • Non produce odori chimici
  • Versatile
  • Fattura artigianale
  • Prodotto realmente ecologico
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

Cosa non mi è piaciuto

  • Pesante

Il cuscino prodotto da Kipli  è realizzato con lo stesso materiale con cui sono composte le lastre dei suoi materassi, ovvero lattice 100% naturale.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

E’ un aspetto di primaria importanza viste le particolari proprietà di tale composto, soprattutto, per coloro che soffrono di allergie sia di carattere respiratorio che cutaneo, reagendo al contatto con determinate sostanze chimiche.

Un prodotto completamente anallergico, così come testimoniano le certificazioni ECO-INSTITUT, EUROLATEX e QUL.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

Oltre ad avere la garanzia che il lattice sia effettivamente al 100% naturale, una serie di test mettono al riparo dal rischio contaminazione da parte di altri materiali durante i processi di fabbricazione.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

In questo modo abbiamo la certezza di appoggiare la testa sopra un cuscino che non contiene sostanze nocive come, per esempio, concimi chimici, pesticidi, solventi, metalli pesanti e COV (composti organici volatili).

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

Queste caratteristiche consentono al prodotto di essere utilizzato anche dai bambini, per i quali, notoriamente, è richiesto il massimo livello di sicurezza dei materiali.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

Altra particolarità del cuscino in lattice naturale di Kipli è la geometria differenziata, ovvero un maggior sostegno sui bordi per meglio accogliere la zona cervicale e una parte centrale con densità inferiore per offrire un miglior comfort alla testa.

Da non dimenticare la struttura alveolare del lattice, con conseguente buona circolazione d’aria e elevata traspirabilità; due aspetti apprezzati nel corso di tutte le stagioni ma in special modo d’estate per mantenere la testa asciutta.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

La lastra di lattice è protetta da una sottofodera in jersey e da un rivestimento esterno in cotone pettinato; tessuti di buona qualità che offrono un contatto adeguato con la nostra pelle.

Recensione cuscino in lattice naturale Kipli

Materasso Kipli Materasso Kipli

Vai al produttore