Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

La morbidezza è di certo la principale caratteristica che contraddistingue il cuscino in fibra Emma, consigliato per essere utilizzato in tutte le stagioni dell’anno e che si presta per assecondare qualsiasi posizione assunta durante la notte.

Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

Nello specifico, la conformazione di questo guanciale letto presenta una sorta di avvallamento centrale, che sostiene testa e collo, sia quando si rimane in supini e sia di lato.

Il modello, che misura 70 x 50 cm, ha una imbottitura 100% microfibra LA FILL composta da uno speciale materiale denominato AeroSoft, il quale contrasta la formazione di acari e batteri, rivelandosi perfetto per coloro che soffrono di allergie.

Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

Il cuscino letto in fibra di Emma offre un’elevata traspirabilità, quindi farà sudare meno durante la stagione estiva.

Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

Riesce ad adattarsi adeguatamente alla forma del collo e della testa, con evidenti benefici sul rilassamento muscolare. Dopo averlo estratto dalla confezione, bastano pochi minuti perché raggiunga lo spessore di circa 12 cm.

Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

Degna di nota è anche la fodera esterna in cotone 100% a tenuta piuma (down-proof), con rifiniture perimetrali di colore bianco. Bisogna ricordare la certificazione standard 100 dell’OEKO-TEX, che garantisce il rispetto degli standard qualitativi previsti a livello non solo europeo ma anche internazionale.

Cuscino letto in fibra Emma: test e recensione

Per coloro che giustamente si preoccupano per l’igienizzazione periodica del prodotto, è bene specificare che il cuscino in fibra Emma è interamente lavabile in lavatrice.

Ti ricordo che nel sito del produttore puoi usare il codice PILOTTI per ottenere uno sconto sul prodotto.

Vai al produttore