Cuscino letto Wave: test e recensione

Per 1 mese ho dormito sul cuscino cervicale in memory foam modello Wave dell’azienda Boxmistral. Quella che segue è la mia esperienza d’uso e le mie considerazioni sul prodotto.

Test e recensione del cuscino cervicale Wave di Boxmistral

Cosa mi è piaciuto

  • Alta traspirabilità grazie al tessuto brevettato Mistral
  • Particolarmente adatto per cervicalgie
  • Migliore trazione del rachide cervicale grazie al Mistral
  • Adatto per dormire a pancia in sù e di lato
  • 4 aromatizzazioni a scelta
  • Materiali di alta qualità
  • Memory foam pregiato

Cosa non mi è piaciuto

  • Costoso, ma a fronte di una qualità effettivamente superiore

Test e recensione del cuscino Wave di Boxmistral

Wave è un cuscino di qualità e finiture premium progettato per rispondere alle necessità di chi soffre di dolori cervicali. Un problema spesso causato dall’impiego di guanciali inadatti o di scarsa qualità.

Per raggiungere l’obiettivo è stata creata una forma a doppia onda, così da meglio accogliere il collo e consentire il rilassamento della muscolatura contratta grazie a un corretto allineamento delle vertebre cervicali.

Oltre alla speciale ergonomia, altri punti di forza di questo modello sono la qualità dei materiali e la notevole traspirabilità.

Il cuscino è stato realizzato unendo un blocco in memory foam alto 7 centimetri con uno strato di elastic foam.

Test e recensione del cuscino Wave di Boxmistral

Quest’ultimo è aromatizzato con una gradevole fragranza a scelta (camomilla, aloe vera, lavanda e agrumi) e presenta numerosi fori per favorire la circolazione interna dell’aria.

Test e recensione del cuscino Wave di Boxmistral

Il tutto è ricoperto da uno strato superiore di tessuto brevettato Mistral, altamente traspirante, e un rivestimento inferiore in AirMesh che incrementa la dissipazione di calore e umidità.

Le cose che più mi hanno stupito di questo cuscino sono la qualità del memory foam e il tessuto Mistral.

In merito al memory foam devo dire che in tanti anni di test di cuscini non mi era mai capitato di provare un materiale cosi pregiato, se aprite il cuscino posteriormente sembra di toccare la pelle vellutata di una ragazza.

Al contrario della maggior parte dei prodotti in commercio che rimangono sempre un po’ umidicci e appiccicosi, questo memory risulta ben asciutto e con grandi doti di deformabilità termica.

Il mistral è un rivestimento alto circa 1,5 cm costituito da migliaia di filamenti connessi tra loro, le sue proprietà di ammortizzazione consentono di scaricare in modo superlativo la tensione dei muscoli del collo.

Test e recensione del cuscino Wave di Boxmistral

Avendo 2 ernie cervicali che mi procurano dolori radicolari fino alle dita della mano, nell’arco di una settimana ho notato un grosso miglioramento.

Secondo la mia opinione, Wave è un cuscino che non deluderà le aspettative di chi, come me, soffre di cervicalgia. Un guanciale che bene si adatta a coloro che prediligono riposare in posizione supina oppure su un fianco.

Test e recensione del cuscino Melody di Boxmistral

Considerando la grande traspirazione e il rivestimento in poliestere idrorepellente che non trattiene l’umidità, evitando formazione di muffa nonché proliferazione di acari e batterie, è una scelta consigliata anche a persone con problemi di allergie respiratorie.

Ultima considerazione ma non meno importante, questo cuscino gode sia della certificazione OEKO-TEX che della certificazione come dispositivo medico di classe 1. Ciò significa che il prodotto è stato testato e certificato dal Ministero della Salute, che dopo aver rilasciato la certificazione di dispositivo utile per la salute consente all’utente di dedurre del 19% il suo prezzo d’acquisto.

Ti ricordo che nel sito del produttore puoi usare il codice PILOTTI per ottenere uno sconto sul prodotto.

Vai al produtture